LA RICREAZIONE È FINITA Dario Ferrari 

LA RICREAZIONE È FINITA, di Dario Ferrari  (Sellerio – gennaio 2023)

 

Marcello è un trentenne senza un vero lavoro che vive in una sorta di dimensione adolescenziale. Per spirito di contraddizione, e per non finire a lavorare in un bar come suo padre, partecipa a un concorso di dottorato in Lettere, e imprevedibilmente vince la borsa. Entra così nel mondo accademico e il suo professore, un barone di nome Sacrosanti, gli affida come tesi un lavoro sul viareggino Tito Sella, un terrorista finito presto in galera e morto in carcere, dove però ha potuto completare alcuni scritti e dove si dice abbia scritto La Fantasima, la presunta autobiografia mai ritrovata.

Parte quindi da parte del nostro lo studio della vita e delle opere di Sella, mentre sperimenta al contempo la dimensione universitaria: intrighi, lotte di potere, contrapposizioni ideologiche, come fare carriera nell’università, come si scrive un articolo e come viene valutato; a fianco di tante scoperte, tuttavia, nasceranno tante domande sull’autore e sul perché la sua vita e le sue opere siano di così grande interesse per il mondo accademico.

“La Ricreazione è finita” di presenta come un romanzo estremamente piacevole, scorrevole e coinvolgente, eppure nello stesso tempo complesso e articolato per i vari piani narrativi che si intrecciano tra loro: romanzo universitario e di formazione, retrospettiva storica (inventata ma coerente) sugli “anni di piombo” e denuncia del sistema concorsistico e della società, senza dimenticare momenti drammatici e di grande divertimento, tante componenti che arrivano a convergere in una conclusione che si costruisce gradualmente pagina dopo pagina fino a esplodere come una rivelazione che metta a posto ogni tessera dell’articolato mosaico delle vicende raccontate attorno alla storia di due giovinezze incompiute, tanto diverse in apparenza quanto vicine nella realtà.

Recensione di Enrico Spinelli

LA RICREAZIONE È FINITA Dario Ferrari

L’isola dei tesori, dove gli animali sono preziosi

Farmaciauno 1 – Consegne a solo 1 euro – soglia minima ordine 10 euro

Farmaciauno PHYTO 2021

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.