IL MIO ANNO PREFERITO Nick Hornby e altri

IL MIO ANNO PERFETTO a cura di Nick Hornby Recensione UnLibro

IL MIO ANNO PREFERITO a cura di Nick Hornby e altri

Per ogni tifoso c’è stata una stagione che ha segnato, in modo indelebile, il suo rapporto con la squadra del cuore: è l’anno preferito, quello che si porterà sempre dentro e non necessariamente sarà stato l’anno più vincente.

Il mio anno perfetto a cura di Nick Hornby Recensione UnLibroIn questa raccolta alcuni scrittori britannici e irlandesi, tra i quali Nick Hornby e Roddy Doyle, raccontano alcune di queste annate, ripercorrendo le stagioni indimenticabili di squadre di grosso calibro e perfino della Nazionale, ma anche di scalcinate formazioni di serie inferiori, alle quali i narratori hanno dedicato la passione dell’infanzia, fino al punto di scrivere lettere ai propri beniamini o trasformare ogni irrinunciabile trasferta in un’avventura tra lunghi viaggi in autostrada e bellicosi hooligans.
Legando a ogni cronaca ricordi venati di nostalgia, gli autori uniscono alla narrazione riflessioni nelle quali traspare l’affetto per il tempo irrimediabilmente trascorso e il disincanto, allorché il ricordo si scontra con la realtà del presente.
Racconti pieni del tipico humor britannico, spassosi e godibili, che possono piacere anche a chi non ama il calcio ma che intrigheranno senz’altro l’appassionato.

Recensione di Valentina 

L'ultimo rais di Favignana

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.