TRA LA NOTTE E IL CUORE Julie Kibler

Su laFeltrinelli.it il regalo da Favola firmato Isabelle Allende
Tra la notte e il cuore

TRA LA NOTTE E IL CUORE, di Julie Kibler (Garzanti 2013)

 

Un romanzo che mi è stato consigliato e di cui, a mia volta, non posso che consigliare la lettura… essendo io stessa rimasta coinvolta da una scrittura che ha il dono di riuscire a trattare, attraverso uno stile molto chiaro e scorrevole, un argomento tutt’altro che banale, quello della discriminazione razziale nei confronti dei neri, diffusa negli Stati Uniti d’America.

È la storia di un viaggio, fisico ed emotivo, compiuto dalle protagoniste: Miss Isabella, un’arzilla novantenne dal carattere in apparenza un po’ duro e capriccioso (ma in realtà estremamente sensibile e forte malgrado i dolori della vita), e Dorrie, la sua giovane parrucchiera di colore. Tra le due si è ormai instaurato un rapporto di profonda fiducia, che va oltre la semplice amicizia, come quello che lega un genitore al proprio figlio. Al punto che sarà proprio l’anziana signora a proporre a Dorrie di partire, senza preavviso, verso una destinazione ignota che ci condurrà alla scoperta di un passato, tanto bello quanto doloroso.

Durante la narrazione ci sono infatti continui flashback, che corrispondono ai ricordi sepolti nel cuore di Miss Isabelle, che narrano di un amore contrastato, sbocciato nel lontano 1939, a cui purtroppo non fu dato il tempo di maturare e di esprimersi, insomma, di essere pienamente vissuto. Robert era infatti un ragazzo di colore da cui Isabelle venne brutalmente allontanata a causa di una epidemia d’odio dilagante, capace di mandare in frantumi anche i sogni più tenaci di due adolescenti, che immaginavano una vita insieme alla luce del sole, lontano dalla paura costante di venire giudicati sulla base del colore della pelle. Ma, nonostante gli anni siano trascorsi inesorabili, c’e ancora del tempo per rimettere insieme alcuni pezzi, e per rispondere a tutte le domande rimaste prive di spiegazioni troppo a lungo.

È un libro che ho apprezzato molto, perché fa luce su una pagina buia ed importante della Storia recente, e lo fa con delicatezza, senza rinunciare, sul finale, ad alcuni clamorosi colpi di scena. Ma soprattutto mi ha colpito perché è un omaggio ai sentimenti veri, quelli puri e autentici, e anche un po’ ingenui, quelli che durano sfidando con coraggio le situazioni più pericolose ed impensabili.

Miss Isabelle tiene tra le mani un prezioso ditale d’argento, su cui sono incise tre semplici parole: “Fede, Speranza e Amore”… sono le parole attorno alle quali ruoterà tutto il significato della storia.

Spero che il libro vi piacerà, buona lettura.

Recensione di Gaia Lamanna

TRA LA NOTTE E IL CUORE Julie Kibler

TRA LA NOTTE E IL CUORE
ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI ACQUISTALO SU LIBRACCIO

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.