SEGRETO DI MADRE. Parole nascoste di un amore infinito Stefano Antonini

Su laFeltrinelli.it il regalo da Favola firmato Isabelle Allende

SEGRETO DI MADRE. Parole nascoste di un amore infinito, di Stefano Antonini

 

Il “per Sempre Amore”

raccontato da Stefano Antonini

 

ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI

 

Segreto di madre” di Stefano Antonini è un commovente romanzo epistolare diventato materia di riflessione in laboratori realizzati presso diverse scuole di Bologna e dintorni, con lo scopo di educare i giovani all’affettività e incentivare il rispetto reciproco. Tratto da una storia vera, il romanzo contiene 124 lettere scritte tra il 1951 e il 1952, che raccontano il grande sentimento sbocciato tra due giovani: l’intraprendente e sognatore Aliseo e Narside, ragazza determinata, dai sani principi e madre dell’autore che, con grande cura, le ha conservate per tutta la vita in una scatola di latta riposta nell’armadio della camera da letto.

Solo dopo la morte della donna, avvenuta a causa di un tumore al fegato, il figlio trova casualmente questo piccolo grande “tesoro di parole” e, nonostante il lacerante dolore, decide di portare alla luce il segreto che la madre aveva tenuto nascosto per tanti anni. Da insegnante e formatore, i primi con cui sceglie di condividerlo sono gli alunni di una quarta liceo: ragazzi di quasi vent’anni nel pieno dell’energia e con la naturale voglia di affermarsi.

Dopo un’iniziale reticenza, l’intera classe comincia ad appassionarsi alla storia arricchendola, grazie agli stimoli di Stefano, con acute riflessioni, alcune anche citate nell’opera, in merito al comportamento dei due protagonisti nei quali ognuno di loro si riconosce per una ragione o per un’altra. Il fulcro della vicenda è la storia di un amore, o meglio, del “per Sempre Amore” tra due ragazzi, i cui cuori hanno continuato a battere l’uno per l’altra oltre il tempo, nonostante le difficoltà della vita abbiano finito per separarli: “Non c’è niente di semplice nell’amare, ma se si ha la fortuna di amare a vent’anni, si amerà per Sempre”.

 

 

Siamo nella Bologna dei primi anni ’50. La guerra ha lasciato strascichi di paura ma, al contempo, ha favorito quell’entusiasmo di voler rinascere dalle ceneri. Narside, nata in un paesino vicino a Ferrara, dopo un’infanzia di sacrifici, viene assunta come segretaria alla Casa della Giovane ed è proprio davanti ai gradini dell’edificio che vede Aliseo, un giovane brillante e sanguigno di origine toscana. Tra i due scoppierà un Amore sincero e profondo che però non offuscherà la volontà di entrambi di affermarsi nei rispettivi progetti di vita. Lei riesce infatti a diventare maestra elementare, facendo pratica presso la Colonia AGIP di Cesenatico. Desidera però anche un matrimonio e una famiglia solida, cosa che Aliseo, vista la sua condizione, non può garantirgli. Mosso anche lui da una forte ambizione, vuole a tutti i costi diventare un pittore affermato.

Il lavoro di fuochista, se da una parte gli assicura una retribuzione, dall’altra inibisce la sua fame di arte e bellezza. Decide, dunque, nonostante il profondo sentimento che lo lega a Narside, di trasferirsi a Parigi per realizzare il suo sogno. Una storia d’amore e di vita, raccontata attraverso le lettere che il giovane invia alla sua amata. Una storia in cui riconoscersi, da non giudicare e da cui trarre insegnamento.

Di Guido Ruggeri

 

ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELL

 

Casa Editrice: Astro Edizioni

Collana: Storie di vita

Genere: Narrativa contemporanea

Pagine: 320

Prezzo: 15,90 €

 

Contatti

https://astroedizioni.it/

https://astroedizioni.it/catalogo-libri/narrativa/segreto-di-madre/

 

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.