I 5 gialli più cliccati a DICEMBRE 2021

I 5 gialli più cliccati a DICEMBRE 2021 de iL Passaparola dei Libri 

 

ACERBOLI E LA CITTÀ SOMMERSA, di Ugo Moncada (Bookabook 2021)

 

Ugo Moncada
ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI ACQUISTALO SU LIBRACCIO

 

Acerboli e la Città Sommersa è un libro coinvolgente, una vera sorpresa, che rapisce dall’inizio alla fine.

Santarcangelo di Romagna è la città che sta dietro alla costruzione di Acerboli, il paese dentro il quale prendono il via le vicende del romanzo. I suoi luoghi “magici” creano ambientazioni fantastiche senza precedenti, suggestive e misteriose. La si può vedere, Acerboli, dipinta dalle parole che lasciano trasparire l’amore per i luoghi vissuti dall’autore. Si intuisce il modo personale con il quale i…leggi tutta la recensione 

 

DOCUMENTI, PREGO, di Andrea Vitali

Per chi conosce Andrea Vitali e i suoi romanzi questo “Documenti, prego” sarà una vera sorpresa. Niente provincia sonnacchiosa, niente medici condotti, carabinieri, preti, commissari di polizia, casalinghe e storie di corna.
Qui ci aggiriamo in un clima da incubo che non ha nulla delle vicende rasserenanti degli altri romanzi dove pure accadono delitti di vario tipo ma sempre in un’atmosfera contraddistinta da una…leggi tutta la recensione
.
.

LA DONNA NEL LAGO, di Raymond Chandler

 

La donna nel lago

John Dalmas non è Philippe Marlowe ma ci siamo quasi. La donna nel lago non è La signora nel lago ma anche in questo caso siamo alle prove generali. Nel 1939 Chandler scrive il racconto La donna nel lago che negli anni riprenderà più volte e che, per sua stessa ammissione, “cannibalizzerà” a favore del successivo romanzo (La signora nel lago, appunto) con protagonista Marlowe, che pubblicò nel 1943 e da cui fu…leggi tutta la recensione

LA CIRCONFERENZA DELLE ARANCE, di Gabriella Genisi

 

Divertente, ecco la prima definizione che mi viene in mente per questo libro. La Genisi ci presenta Lolita Lobosco, commissario di polizia a Bari: arrivata da poco, viene sottostimata da quasi tutti i suoi colleghi e superiori maschi. Perché Lolita (o Lolì, come la chiamano tutti) è una…leggi tutta la recensione

.

.

BUNKER. Storia di amore e crimine, di Marco Caneva

 

 

Un sentimento sbocciato alle spalle della mafia

 Nelle zone colpite dalla mafia il clima di paura che alleggia nell’aria si traduce puntualmente in violenza, soprusi e omertà. Mostri terribili che si abbattono su persone innocenti vittime di uomini per i quali la coscienza non ha alcun valore. Cosche rivali che si affrontano per la supremazia, forze dell’ordine corrotte, traditori e informatori insospettabili, latitanti che impartiscono ordini dai loro rifugi sotterranei o dal carcere. È in questo contesto che Marco Caneva ha…leggi tutta la recensione

 

 

redazione@unlibrotiralaltroovveroilpassaparoladeilibri.it

 

 

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.