BORDERSIDE. Psicoracconti Valeria Sassu

Su laFeltrinelli.it il regalo da Favola firmato Isabelle Allende

BORDERSIDE. Psicoracconti, di Valeria Sassu

 

ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI

 

“Borderside – Psicoracconti” di Valeria Sassu è una raccolta di cinque storie in cui il lettore può riconoscere sé stesso in alcuni dei personaggi, «avviando un percorso di identificazione che lo porterà a creare nuovi scenari fatti di domande mai poste o risposte mai trovate prima». I protagonisti della raccolta sono Vanessa, Nicola, Bolla, Fiammetta e Luca, colti in un momento di crisi esistenziale, soprattutto a causa delle loro relazioni interpersonali. Nella premessa all’opera la scrittrice, che è anche psicologa e psicoterapeuta, dice di considerarsi un “viaggiatore empatico”: «Mi dirigo alla ricerca di sconosciute e affascinanti terre emotive, provando ogni volta a sentirmi in esse come se fossi a casa mia.

Ora non sono in viaggio ma lo racconto e tu scegli di essere visitatore di lande nuove e inquiete». Ella rimarca l’idea che il lettore possa trovare nelle vite fittizie dei personaggi la risposta alle domande che da sempre lo tormentano – «È per questo che ti invito a esplorare, proprio come farebbe un turista, questi racconti di vita, a cercarti e trovarti in parte di essi». In quest’opera si narrano piccoli frammenti di vita psichica: sono cinque storie che raccontano di persone in crisi e in cui il filo conduttore di ognuna di esse è l’amore, che riesce a travolgere e a sconvolgere. Le relazioni e soprattutto le difficoltà relazionali diventano quindi il terreno di discussione: l’autrice ci parla di delusioni e illusioni, di violenza emotiva e di solitudine, mentre ci conduce anche verso dei percorsi di guarigione, differenti per ogni soggetto.

 

 

Nel primo racconto, ad esempio, dal titolo “Poliamorosa”, si narra la storia di Vanessa – «Mi muovo lenta fuori ma rapida dentro, sono desiderio e repulsione, ansia e depressione, felicità e dolore. Travolta da istanti di vita, fluttuo continuamente nella più statica delle realtà». A diciassette anni rimane incinta, e dopo poco si sposa e inizia la sua triste e noiosa vita – «Credo, da quel momento in poi, di essermi completamente addormentata, un sonno tanto lungo e profondo da farmi perdere la memoria del periodo successivo».

Vessata da un marito che la umilia e la ricatta emotivamente, Vanessa trova una via di fuga nei turbolenti rapporti sessuali con diversi uomini; i suoi tumulti interiori però non si sedano, e si trasmettono al suo corpo in disturbi psicosomatici. La salvezza la intravede solo grazie alla psicoterapeuta Alma, che le insegna ad armonizzare la sua psiche e il suo corpo, e a bastare a sé stessa.

Di Stefano Di Nitto

 

ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI

 

Casa Editrice: Scatole Parlanti

Collana: Voci

Genere: Raccolta di racconti

Pagine: 92

Prezzo: 12,00 €

 

Contatti

https://www.facebook.com/Psicotraining/

http://psiconsult_valeriasassu

https://psiconsult.site/

https://www.scatoleparlanti.it/

 

Link di vendita online

https://www.scatoleparlanti.it/prodotto/borderside-psicoracconti/

 

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.