5 LIBRI PER VIAGGIARE – seconda puntata

cinque libri per viaggiare - seconda puntata

5 LIBRI PER VIAGGIARE – seconda puntata

Il giro del mondo in 5 romanzi

Viaggiare con un un libro è il modo più comodo e anche il più sicuro in questi difficili giorni di isolamento; in questa puntata vi invitiamo a seguirci in un giro intorno al mondo, per scoprire titoli nuovi e paesi lontani. Il nostro viaggio letterario quindi oggi propone: il giro del mondo in 5 romanzi.

Arduo scegliere un titolo solo per rappresentare un intero continente e sicuramente si tratta di una scelta che non può tenere conto di ogni romanzo scritto in Europa, quindi non ce ne vogliate se non abbiamo optato per il vostro libro preferito, il bello di questo gioco è che si può ripetere all’infinito con ogni tema possibile; la vecchia Europa ha avuto centinaia di cantori e davvero troppi maestri, così per non far torto a nessuno abbiamo scelto di rappresentarla attraverso un romanzo storico che racconta il continente prima del concetto di Europa: Quo Vadis?,di Henryk Sienkiewicz

 

è ambientato nell’antica Roma ma già racconta una storia di incontri e scambi tra genti, fedi e culture diverse; spostandoci in Africa il dilemma torna a porsi ma la nostra scelta privilegia Chinua Achebe, autore del Il crollo, che per primo raccontò la Nigeria allontanandosi dal punto di vista coloniale per porsi come capostipite di una tradizione letteraria autonoma e di grande spessore; viaggiando fino in Asia, il nostro viaggio fa tappa nell’India in fermento e ancora velata di mistero e magia del capolavoro di Salman Rushdie, I figli della Mezzanotte, poderoso affresco che racconta un paese e un’epoca; dall’Asia all’America e di nuovo il dilemma di quale titolo scegliere si pone angosciante, per un continente che ha sfornato innumerevoli capolavori letterari. Potendo sceglierne solo uno, abbiamo deciso per Pastorale Americana, uno dei più significativi romanzi apparsi negli ultimi trent’anni e che tratteggia con grande efficacia un ritratto della provincia americana destinato a imporsi e a fare scuola.

ultima tappa, l’Oceania, il Continente Nuovissimo ma con una tradizione letteraria di tutto rispetto, almeno per quanto riguarda gli scrittori Australiani e proprio tra questi peschiamo il nostro ultimo suggerimento:L’Esploratore, del premio Nobel Patrick White è un libro complesso ma bellissimo che rende al meglio il clima, il paesaggio e le atmosfere di un paese lontano non solo nello spazio, ma anche nel tempo.

redazione@unlibrotiralaltroovveroilpassaparoladeilibri.it

 

Vai alla prima puntata

Vai alla terza puntata

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.